Storia

Artica15_Alberto_Marchesini_037 copia

Partecipando alle cicloturistiche italiane sono molti gli amici leoniceni che si appassionano e si uniscono al gruppo, e molti altri quelli che si conoscono in giro per l’Italia.
Nasce così la volontà di organizzare qualcosa che permetta di condividere l’amicizia e la passione tra tutti i soci e di far vedere agli amici conosciuti ad altri eventi la bellezza di Lonigo e dei suoi colli.
Nel febbraio 2012 Lone Eagle organizza la prima edizione de “L’Artica” cicloturistica per bici d’epoca, su un percorso di 55 km con circa 400 mt di dislivello e due fantastiche zone ristoro.
La partecipazione è di 14 iscritti. Alla partenza la festa è grande, con molti parenti e amici che vengono a salutare gli “eroi”, che sprezzanti del freddo si apprestano a una favolosa pedalata di gruppo.

La Freccia Val Liona1
Nel 2013 viene organizzata la seconda edizione, gli iscritti sono 30 e la festa ancora più grande, visto che dopo la pedalata anche parenti e amici si fermano a mangiare un piatto di pasta innaffiata da ottimo cabernet nel chiosco del Parco Ippodromo.

_MG_6540
Nel 2014 L’Artica cresce molto. Viene consacrata tra le più importanti cicloturistiche per bici d’epoca del nord Italia.
Riconosciuta e recensita dalla stampa locale (Giornale di Vicenza, Area3 e Basso Vicentino) e dalla stampa di settore. Il giornale specializzato Bici d’Epoca, presente con giornalisti, fotografi e stand all’evento, ne proclama il successo.
Nel 2015 i partecipanti sono quasi 150 da tutto il nord Italia (Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia, Trentino e Friuli) accompagnati da numerosi parenti e amici.

accoglienza

L’edizione del 2016 gode del “patrocinio” del giro d’Italia d’epoca, e vede alla partenza ben 330 partecipanti che nonostante il freddo vengono a scoprire e degustare le meraviglie del territorio vicentino. Visto l’entusiasmo creatosi nelle scorse manifestazioni, l’Artica 2017 è stata prima tappa del Giro d’Italia d’epoca. Alla partenza 534 ciclisti pronti ad affrontare i due tradizionali percorsi dell’Artica e, novità dell’edizione 2017, il percorso lungo da 108 km dedicato a Imerio Massignan presente al via. I presupposti per il futuro sono entusiasmanti, nel panorama nazionale il popolo dei cicloamatori e appassionati aspetta con ansia l’appuntamento per il 2018!

IMG_6415